Nazgol Ansarinia, Pools and Voids, una Viewing Room della Galleria Raffaella Cortese

Nazgol Ansarinia, Pools and Voids, una Viewing Room della Galleria Raffaella Cortese

In occasione di Pools and Voids, la seconda mostra personale dell’artista iraniana Nazgol Ansarinia a Milano, Galleria Raffaella Cortese presenta uno sguardo più approfondito sulla ricerca e sul processo ideativo dell’artista in questa viewing room https://raffaellacortese.com/viewing-room  che include video narrati da Ansarinia, un selezione di opere e vedute di mostre. La personale, allestita nello spazio di Via Stradella 7, presenta un nuovo nucleo di lavori nati in questi ultimi mesi ed esposti per la prima volta.

Nel corso della sua carriera Nazgol Ansarinia (Teheran, 1979) ha affrontato numerosi temi di analisi come il controllo, i ricordi associati ai luoghi abitati, lo sviluppo urbano di Teheran con il suo processo di demolizione e rapida ricostruzione, gli schemi e i motivi legati ai tappeti e ai mosaici a specchio persiani, il tutto poi tradotto in opere servendosi di differenti media quali video, scultura, disegno e collage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *