City of God, una personale di Pessoli a Palazzo Vizzani

City of God, una personale di Pessoli a Palazzo Vizzani

Dal 7 maggio al 10 luglio 2021, le antiche sale di Palazzo Vizzani a Bologna ospiteranno CITY OF GOD, mostra personale di Alessandro Pessoli (nato a Cervia nel 1963, dal 2010 vive e lavora a Los Angeles), a cura di Fulvio Chimento e organizzata da Alchemilla (Bologna), greengrassi (Londra), ZERO… (Milano).

La mostra attinge alla produzione recente di Pessoli, oltre a presentare opere realizzate appositamente per la mostra. Al primo gruppo appartengono le opere in terracotta, i dipinti e la scultura City of God, da cui la mostra prende il nome. Del secondo nucleo di opere, nato appositamente per gli spazi tardo settecenteschi di Alchemilla (dimora del Cardinal Lambertini, futuro Papa Benedetto XIV), si ricordano due gruppi di disegni su carta a tecnica mista e le sculture The garden DelightAP 1963 e Testa fiorita.

CITY OF GOD è un omaggio all’omonimo film di Fernando Meirelles: storia vera ispirata alla figura di Wilson Rodrigues, bambino cresciuto in una favela a Ovest di Rio De Janeiro che pur vivendo a stretto contatto con una violenza strabordante, mantiene integro il proprio disegno di vita, diventando tra i fotoreporter più affermati del panorama brasiliano. In mostra, Pessoli mette in relazione vari registri narrativi, ora ironici e surreali, ora tragici e avvolgenti, divenendo regista occulto che determina la presenza scenica dei suoi personaggi, insofferenti alle insidie del presente. Nella “Città di Dio” dolcezza e dramma viaggiano sullo stesso binario, le passioni hanno tinte forti, il destino è una piccola fiamma che resiste al vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *