Le proposte social del MANN per la Pasqua 2020

#Iorestoacasa: le proposte social del MANN per la Pasqua 2020

Sulle piattaforme del Museo, un inedito viaggio nei depositi Sing Sing con un video sulla mostra “Sing Sing di Luigi Spina”

L e proposte social del MANN per la Pasqua 2020

In tema festivo, il racconto del menu’ dei romani e la presentazione in 3D dell’Efebo di via dell’Abbondanza

I viaggi di scoperta, in tempi di Coronavirus, iniziano con un click: così il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, per la Pasqua 2020, presenterà ai propri fans e followers un particolare itinerario alla scoperta dei tesori dell’istituto.

Sulle pagine Facebook ed Instagram, sarà possibile ammirare non soltanto i capolavori delle collezioni permanenti, ma anche alcuni preziosi reperti conservati nei ricchissimi depositi del MANN: un’anteprima virtuale della mostra fotografica “Sing Sing. Il corpo di Pompei” di Luigi Spina permetterà di entrare, in una veloce incursione tecnologica, nelle famose celle dei sottotetti del Museo, quei box ribattezzati negli anni Settanta “Sing Sing”da Giuseppe Maggi per riecheggiare il carcere di massima sicurezza americano a nord di New York.

In concomitanza con la pubblicazione del catalogo dell’exhibit (5 Continents Editions), un  video spot consentirà agli internauti di seguire Luigi Spina alla scoperta di un segmento importante dei depositi museali: nelle prime dodici celle dell’ala definita “vecchio Sing Sing”, si potrà lanciare uno sguardo oltre le inferriate, per cogliere, in bianco e nero, il fascino di lucerne, candelabri, vasellame, bronzi, che restituiscono la testimonianza della vita quotidiana nelle città vesuviane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *