Greenbluedays vince il premio Innovazione e sostenibilità

Greenbluedays vince il premio Innovazione e sostenibilità della 13esima edizione di Nostalgia di Futuro, l’evento annuale organizzato a Roma da Osservatorio TuttiMedia.

Sonia Cocozza, Elisabetta Masucci e Rosy Fusillo, tre donne napoletane per l’ambiente

NewsMedia4Good è il tema della 13esima edizione di Nostalgia di Futuro, l’evento annuale organizzato a Roma, in Fieg, per questa edizione con la Media Partnership di Avvenire, da Osservatorio TuttiMedia, unico network europeo che riunisce i media e le aziende attenti alla transizione digitale della comunicazione.

Di NewsMedia4Good, dopo l’introduzione di Franco Siddi (Presidente TuttiMedia), hanno parlato: Derrick de Kerckhove (Consigliere Scientifico TuttiMedia e Professore Polimi); Paolo Liguori (Mediaset); Paolo Benanti (Teologo e professore Pontificia Università Gregoriana di Roma); Carlo Branzaglia (Coordinatore Scientifico Scuola Postgraduate IED Milano) e Costanza Sciubba Caniglia (Harvard University ed esperta di policy e disinformazione – In collegamento da NY). “L’edizione Nostalgia di Futuro 2021 per noi è particolarmente significativa perché è dedicata al lancio del progetto NewsMedia4Good – ha detto Maria Pia Rossignaud (Vicepresidente TuttiMedia e direttrice MediaDuemila), percorso culturale che mira ad aggregare quanti, come noi, vogliono sostenere una nuova etica dei media comprensiva della dimensione algoritmica in cui la sostenibilità economica dei media sia considerata priorità, per poi far arrivare la nostra voce anche al G20”.
A tirare le fila le conclusioni di Fabrizio Carotti (Direttore generale FIEG), seguite dalla consegna dei Premi “Nostalgia di Futuro” e dalla presentazione del nuovo logo dell’OsservatorioTuttiMedia/MediaDuemila progettato dagli studenti del Graphic Design Scuola Postgraduate IED Milano. Tra i vari riconoscimenti quelli alle tre donne protagoniste di Greenbluedays che si è svolto a ottobre a Napoli nel Convento di San Domenico Maggiore dedicato ad ambiente, sostenibilità e rivolto particolarmente a giovani, start up e nuove idee promosso da tre donne, Sonia Cocozza, Elisabetta Masucci e Rosy Fusillo. Evento che già alla prima edizione ha raccolto circa trecento relatori e 25 mila contatti. “Questo riconoscimento ci indica soprattutto che abbiamo intrapreso una strada giusta per diffondere la cultura della sostenibilità e per sostenere tante idee che nel corso della prima edizione di Greenbluedays sono nate e che siamo impegnate a rendere ancor più forti nella prossima tappa prevista l’anno prossimo a Taranto”, hanno dichiarato Sonia Cocozza, Elisabetta Masucci e Rosy Fusillo.
Tra gli altri premiati per l’innovazione e la sostenibilità Renzo Giovanni Avesani (Chief Innovation Officer del Gruppo Unipol) e
Martina Colasante (Government Affairs & Public policy manager Google).Riconoscimenti anche per Giovanna Botteri (Giornalista Rai), Vincenzo Morgante (TV2000) e due donne afgane, rispettivamente medico e ingegnere che hanno ricevuto il riconoscimento nella sezione solidarietà. La manifestazione si è conclusa con un messaggio del presidente del Parlamento europeo David Sassoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *