Ferrovie turistiche a gas naturale, accordo FS, Snam e Hitachi. A Napoli la conferenza mondiale sul GNL il 15 maggio

FS Italiane, Snam e Hitachi Rail hanno annunciato la firma di un Memorandum of Understanding (MoU). L’intesa mira alla conversione di una parte dell’attuale flotta di treni della Fondazione FS Italiane da diesel a metano (liquido e compresso). Un progetto che rientra nella promozione della mobilità sostenibile nei trasporti pubblici in Italia. Con questa iniziativa, che al momento riguarderà le ferrovie turistiche, di particolare pregio ambientale, anche l’Italia si incammina nel settore della conversione delle locomotive a Diesel nelle tratte che non conviene elettrificare per motivi, appunto, turistici o economici. Esperienze di utilizzo del GNL nel trasporto ferroviario sono in corso anche in Spagna, negli Stati Uniti e nella Federazione russa.

In particolare negli USA dal novembre 2017 la Florida East Coast (FEC) Railway utilizza regolarmente il GNL nella tratta turistica di 351 miglia da Jacksonville a Miami, servendo Port Miami, Port Everglades e Port of Palm Beach. Per la prima volta in Italia, nel corso della prossima quinta Conferenza Internazionale sul GNL di piccola taglia del 15 e 16 maggio a Napoli, saranno discusse le prospettive del trasporto ferroviario nell’area Euro-Mediterranea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *