La Campania conferma 18 bandiere blu

La Campania conferma 18 bandiere blu

La Campania conferma 18 bandiere blu. E’ la terza regione italiana dopo Liguria e Toscana. Tra le new entry c’è Procida. Nelle altre regioni molto frequentate da napoletani spicca l’ingresso di San Nicola Arcella, in provincia di Cosenza.

La Fee, acronimo di Foundation for Environmental Education, assegna le “Bandiere blu” ai comuni sul mare, con relative spiagge, e agli approdi turistici in base a numerosi criteri. La Campania, come lo scorso anno, conferma i suoi 18 titoli, soprattutto nella zona cilentana, in provincia di Salerno. Soltanto quattro, invece, per la provincia di Napoli.

Tra le città c’è Capaccio Paestum, per il quinto anno consecutivo e Massa Lubrense, “Bandiera blu” da ormai 12 anni. Quel tratto virtuoso di costiera campana, che comprende anche Sorrento, Piano di Sorrento e Positano è incluso nell’Area marina protetta di Punta Campanella.

Obiettivo della Fee, è premiare le località turistiche balneari in Europa che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. In tutto, i comuni italiani premiati quest’anno sono 183 (per 365 spiagge, pari al dieci per cento delle premiate in tutto il mondo), otto in più rispetto all’anno scorso. La regione più virtuosa è la Liguria.

Sono 32 i criteri del programma da rispettare per ottenere la bandiera blu: non solo acque pulite e non inquinata ma anche la gestione del territorio, la salvaguardia, l’accessibilità, lidi attrezzati, aree pedonali e verdi, piste ciclabili.

Queste le bandiere.

Napoli
– Piano di Sorrento – Marina di Cassano
– Sorrento – San Francesco/Marina grande,
Riviera di Massa
– Massa Lubrense – Baia delle Sirene,
Marina del Cantone, Marina di Puolo,
Recommone
– Anacapri – Faro/Punta Carena, Gradola/
Grotta Azzurra

Salerno
– Positano – Spiaggia Arienzo, Spiaggia Fornillo, Spiaggia Grande
– Capaccio – Licinella, Varolato/La Laura/ Casina D’Amato, Torre di Paestum/ Foce Acqua dei Ranci
– Agropoli – Torre San Marco, Trentova, Spiaggia Libera Porto, Lungomare San Marco
– Castellabate – Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro
– Montecorice – San Nicola, Baia Arena, Spiaggia Agnone, Spiaggia Capitello
– San Mauro Cilento – Mezzatorre
– Pollica – Acciaroli, Pioppi
– Casal Velino – Lungomare/Isola,
Dominella/Torre
– Ascea – Piana di Velia, Torre del Telegrafo,
Marina di Ascea
– Pisciotta – Ficaiola/Torraca/Gabella,
Pietracciaio/Fosso della Marina/
Marina Acquabianca
– Centola – Marinella, Palinuro
(Porto/Dune e Saline)
– Vibonati – Torre Villammare, Santa Maria
Le Piane, Oliveto
– Ispani – Ortoconte/Capitello
– Sapri – Cammarelle, San Giorgio

Per info clicca qui http://www.bandierablu.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *