Silvia Mariotti con At First Glance alla Galleria A plus A

Silvia Mariotti con At First Glance alla Galleria A plus A

La Galleria A plus A presenta At First Glance, mostra personale di Silvia Mariotti, a cura di Aurora Fonda, presso l’International Centre of Graphic Arts di Lubiana.

Il progetto è realizzato in collaborazione con la Galleria A plus A e supportato dalla Municipalità della città di Lubiana. La mostra si compone di ambientazioni scenografiche ispirate alla natura e ai mondi ad essa connessi. Realtà e finzione si intersecano per dar spazio ad una rilettura dei luoghi della nostra immaginazione, così paesaggi reali e dell’altrove cercano connessioni con la storia o semplicemente ci illudono di esistere.

Il percorso che si viene a creare parte quindi da un’attinenza con il mondo reale attraverso le due Aria buia, che descrivono coltri astratte e verdeggianti ma allo stesso tempo celano nel loro manto crepuscolare le vicende tragiche di uomini del passato. L’attrazione arcaica per la natura spinge così il mio interesse verso un viaggio metaforico che dalla realtà tangibile si sposta sul piano immaginifico, fino a realizzare un paesaggio inesistente al limite col reale: Boutade.Questo nuovo immaginario prende vita con la serie Volumi notturni, attraverso una sintesi di forme e colori dai toni bui per poi confluire nell’essenziale astrazione di Gauzy green, dove riverberi e trasparenze si confondono con segni di luce quasi a simulare una traccia impressa sulla nostra retina.

Silvia Mariotti è nata nel 1980, vive e lavora a Milano. Nel marzo 2005 si è laureata in pittura all’Accademia di Belle Arti di Urbino (IT) e nel 2008 in Arti Visive. Una costante della sua ricerca è l’analisi dell’ambiente, sia dal punto di vista sociologico che storico.

 

Attraverso la fotografia e le sue possibili rappresentazioni, cerca di trovare i legami esistenti nella realtà, restituendo all’immagine suggestioni e sentimenti vissuti.

Nel 2013 ha vinto il primo premio della decima edizione del Premio Celeste per la fotografia. Nel 2016 è stata selezionata per la residenza artistica della FAAP a San Paolo ed è stata finalista all’edizione IX del Talent Prize di Roma. Nel 2017 è stata selezionata per un altro programma di residenza a San Paolo, Uberbau_House.

 

Ha esposto in varie gallerie e spazi pubblici, tra cui il Museo d’Arte Contemporanea di Lissone, la Fondazione Fabbri di Pieve di Soligo (IT), Villa Manin a Passariano (IT), il Museo Macro di Roma e Palazzo Ducale di Urbino. Nel 2019 è stata selezionata dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma come vincitrice del premio di Level 0 in occasione della fiera d’arte Art Verona.

www.aplusa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *