Master II Livello in Scenografia e Costume per il Cinema presentato in Accademia di Belle Arti

L’Accademia di Belle Arti di Napoli ha presentato il primo MASTER ACCADEMICO di II Livello in “SCENOGRAFIA PER IL CINEMA” e “COSTUME PER IL CINEMA”, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del P.O.C. 2014/2020, realizzato in collaborazione con Netflix e RAI  e riconosciuto dal Ministero dell’Università e Ricerca.

Il Master risponde alle esigenze del territorio della Regione Campania per l’implementazione della formazione delle/i giovani nell’ottica delle politiche di inclusione e parità di genere, facilitando l’ingresso delle fasce deboli della popolazione per l’incremento e miglioramento del capitale umano regionale.

L’iniziativa rappresenta la testimonianza concreta del lavoro condotto dall’Accademia di Belle Arti di Napoli nell’ambito della formazione professionale specializzata e evidenzia allo stesso tempo l’importanza di mettere in campo azioni di collaborazione con soggetti pubblici e privati di rilievo internazionale con l’obiettivo di offrire opportunità uniche ai propri discenti.

Un’occasione di formazione di altissimo livello i cui costi di partecipazione saranno interamente coperti dal finanziamento della Regione Campania e, in quota parte, Netflix, che con il suo Fondo per la Creatività Inclusiva, mette a disposizione diverse borse di studio.

Il progetto prevede la partecipazione di 50 allievi, 25 per la scenografia e 25 per il costume che verranno selezionati da una apposita commissione giudicante composta dai docenti interni dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. L’obiettivo primario è quello di formare figure professionali, in grado di utilizzare metodi, tecniche e tecnologie multimediali nell’ambito della produzione filmica nazionale ed internazionale nei campi della scenografia e del costume. Il percorso si pone infatti l’obiettivo di sviluppare un iter professionale nella pratica della realizzazione di una breve fiction attraverso l’uso di strumenti tecnologici e creativi da applicare al set design ed alla creazione del personaggio, puntando all’acquisizione delle competenze richieste dalle produzioni internazionali.

 

Il percorso didattico, di durata semestrale, sarà strutturato sviluppando sia conoscenze delle tecnologie digitali indispensabili alla commistione tra scenografia tangibile e scenografia virtual e tra attore fisico e personaggio elaborato virtualmente che competenze necessarie a progettare e gestire ricostruzioni e realizzazioni di costumi d’epoca, adattamenti di ambienti ed utilizzo di costumi di repertorio, individuazione di location dal vero ed il reperimento e l’acquisto di arredi, costumi ed accessori.

Alla luce di ciò le attività di docenza saranno svolte da esperti provenienti dal mondo del lavoro e da professionisti con una specifica esperienza pregressa nel settore di riferimento, oltre che dai docenti dell’Accademia.

Il bando di partecipazione pubblico sarà disponibile sul sito dell’Accademia di Belle Arti di Napoli www.abana.it all’interno saranno specificate tutte le modalità di partecipazione per accedere alla selezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *