Il futuro skyline di Monte Echia

Il futuro skyline del Monte Echia

Partono i lavori per realizzare il belvedere di Monte Echia. Comincia finalmente la riconversione e la spianata torna libera.

Si sono svolte le prime operazioni di smontaggio della gru che da tempo era presente nell’area. È un’importante svolta nell’ambito dei lavori di rigenerazione urbana della zona.

I cittadini attendono da molti anni la bonifica della zona. Da tempo anche artisti e intellettuali si sono mobilitati. E cresce il desiderio di un nuovo futuro skyline del Monte Echia.

Adesso si attende una nuova vivibilità della zona. I lavori infatti prevedono la realizzazione di una galleria, del collegamento tra via Santa Lucia e il Monte Echia. Prevista inoltre la realizzazione del nuovo belvedere che prevede la bonifica di uno spazio urbano che sarà attrezzato con panchine, una fontana e altri elementi di arredo.

I lavori di riqualificazione hanno un costo di circa 2 milioni di euro e si concluderanno entro l’inizio del 2020. Si tratta di un passo molto importante per rilanciare la zona del Monte Echia, un’operazione molto sentita dal quartiere e dalle associazioni di cittadini.

Tanta la curiosità e l’attesa dei napoletani per vedere al più presto il futuro skyline del Monte Echia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *